Il fascino estetico di un ulivo in appartamento

Grazie ai suoi colori e al suo fascino intrinseco, l’ulivo è scelto sempre più spesso per arredare i diversi ambienti di un appartamento. Rimarrete sorpresi dalla flessibilità che questa pianta ha nel riuscire ad esprimere il suo potenziale, accostata a stili di arredamento diversi tra loro. Pronti a rifarvi gli occhi?
  • Prendersi cura del vostro ulivo da appartamento:
  • Ricordatevi di assicurare al vostro ulivo un posto in cui possa godere il più possibile di luce diurna (almeno sei ore al giorno)
  • Gli ulivi sono alberi che possono (anche se molto lentamente) raggiungere dimensioni importanti, per questo potreste anche considerare di optare per una versione di ulivo nana.

STILE RUSTICO

Semplice e che predilige colori neutri e materiali naturali, lo stile mediterraneo è perfetto per la casa al mare o in campagna. In questi spazi dai colori tenui come il total white o le varie sfumature del beige, l’ulivo con i suoi colori caratteristici esalta il legame con la natura anche all’interno dell’appartamento.

STILE NORDICO

Sebbene si tratti di una pianta mediterranea, nulla vieta che voi abbiate un amore smodato per lo stile scandinavo o del Nord Europa. Anche in questo caso, una piccola pianta di ulivo, posta in un vaso che si intona con i colori dominanti della stanza che lo ospita, diventa una pianta da appartamento perfetta. Lo stile scandinavo infatti, con i suoi colori pastello e desaturati viene “riscaldato” dalla presenza di una pianta maestosa ( seppur di piccole dimensioni) come l’ulivo.

DIMENSIONI DIVERSE

Lo stile a cui vorrete adattare il vostro ulivo d’appartamento dipenderà in grande misura anche dal vaso e dalla dimensione che sceglierete. Che sia delle dimensioni utili per essere accolto da un davanzale o per riempire un angolo rustico, il potere arredante del vostro ulivo dipenderà anche dal vaso che sceglierete. Lasciatevi dunque ispirare da materiali, texture e colori diversi in base ai vostri gusti e alle vostre esigenze di stile.

PERFETTO ANCHE IN CAMERA DA LETTO

Una pianta in camera da letto? Perché no? Soprattutto se è presente una bella sorgente di luce, potrete sbizzarrirvi nell’accostare diverse tonalità di colori e aggiungere un tocco naturale e vivo al vostro arredamento. Esattamente come in questi due esempi, da notare come colori pieni uniti a un vaso scuro creino un’atmosfera completamente diversa da un uso di tessili naturali la cui texture grezza si adatta perfettamente agli intrecci della cesta su cui è posto il piccolo ulivo. In entrambi i casi l’ulivo risulta aggiungere un tocco in più alla resa estetica finale delle due stanze.

E voi avevate mai pensato di accogliere un ulivo in appartamento?