L’importanza dell’Olio Evo per chi fa attività fisica

Per comprendere il ruolo rivestito dall'Olio extravergine d'oliva nell'alimentazione di chi fa sport, non solo a livello agonistico, bisogna partire e comprendere le fonti primarie da cui il corpo umano attinge per trarre l'energia necessaria per vivere e portare avanti qualsiasi attività:
  • glucidi (zuccheri)
  • lipidi (grassi)

Nel caso in cui un soggetto pratichi attività fisica regolare e continuativa nel tempo, oltre a giovare di tutti i benefici che essa comporta, lo sforzo ad essa collegata però provoca uno stress derivante dal metabolismo dell'ossigeno. Cosa significa? Che l'intensità dell'attività fisica e lo sforzo sopportato creano dello stress e dei danni a livello cellulare e lo sportivo ha bisogno di ricavare dalla propria dieta i nutrienti adatti sia a livello qualitativo che quantitativo in grado di "riparare" questi danni e in grado di soddisfare l'ingente richiesta energetica del corpo. Riallacciandoci alla fonte energetica primaria, quella dei dei grassi è importante per via delle sue funzioni legate all'immagazzinamento dell'energia nel lungo periodo e nel ruolo ricoperto nella formazione delle membrane delle cellule.

olio e sport

Per uno sportivo diventa così fondamentale immagazzinare lipidi tramite la dieta in modo da poterli utilizzare man mano che l'attività fisica si protrae nel tempo e nell'intensità. Ma quali lipidi sono più adatti allo sportivo? Quelli monoinsaturi, tra i quali spicca in maniera evidente l'Olio extravergine d'oliva. I motivi sono legati non solo alla qualità dell'olio e dei grassi saturi in esso contenuti ma anche per la sua composizione che comprende tanti micronutrienti uniti a potenti antiossidanti come la vitamina E, i polifenoli e l'oleuropeina  giusto per citarne alcuni. Per questi motivi è importante anche conoscere come scegliere l'olio d'oliva migliore.

olio evo e sport

E c'è di più: Il corpo umano non è in grado di sintetizzare gli acidi grassi essenziali a causa di una carenza degli enzimi utili alla sintesi per cui rimane un un'inca fonte per poterli assorbire: la dieta. È così che l'Olio Extravergine d'oliva rientra tra le migliori fonti di acidi grassi per lo sportivo, proprio come quelli contenuti nei cereali, nel pesce e nella frutta secca, e che diventa evidente quanto esso sia fondamentale per la sua dieta.