Gli ordini effettuati dopo il 18 Dicembre potrebbero non essere consegnati entro Natale. Le consegne saranno sospese dal 21 Dicembre al 02 Gennaio 2020.

Quanto costa (davvero) l’olio Extravergine d’oliva

Tanti sono i parametri che concorrono a formare il costo finale dell’olio ed è chiaro come, davanti a tutte queste variabili, anche il costo per litro di olio extravergine d’oliva è differente a seconda del cultivar, della zona geografica, dell’andamento climatico e del tipo di olio prodotto.


Olio Gentili ha scelto di concentrare le proprie forze e far confluire la propria esperienza nella produzione di un numero limitato di prodotti - solamente quattro - proprio per garantirne l’elevata qualità.
I nostri Canino D.O.P., Verdone, Biologico e Fruttato sono tutti oli extravergine ma ognuno di essi si distingue per carattere e peculiarità differenti, la varietà di sapori e profumi di ogni olio corrisponde anche alla varietà di tecniche di produzione e, di conseguenza, anche del prezzo.
Volendo portare avanti un rapporto fondato sulla totale trasparenza nei confronti non solo dei nostri già fedeli clienti ma anche di chi vorrebbe sceglierci ma non lo ha ancora fatto, vi raccontiamo in maniera dettagliata il modo in cui decidiamo il prezzo di ogni nostro olio extravergine d’oliva rigorosamente spremuto a freddo (link a articolo).



FRUTTATO - 11,00 - 11,50 €/l


Le olive del fruttato entrano in azienda al prezzo di 6,50/7 €/l (le variazioni dipendono dai fattori precedentemente elencati) a cui si aggiungono i costi di filtrazione, confezionamento e imbottigliamento. Solo con questi tre passaggi, siamo già arrivati a un prezzo che varia tra i 7€ e i 7,50€.
I restanti 4 euro sono composti da spese basilari come il personale addetto, l’amministratore, il commercialista e il consulente del lavoro, le tasse locali, regionali e una quota che si aggira intorno al 3% di accantonamento riserve.



VERDONE  - 16€/L


Le olive usate per produrre l’Olio Verdone sono acquistate alla cifra di 9€/l, un prezzo già importante in partenza in quanto le olive in questione hanno una resa del 7% contro il 13%-16% media delle altre olive.
Il motivo di questa bassa percentuale di resa ha a che fare con la raccolta che deve obbligatoriamente avvenire esclusivamente tra il 6 e il 25 Ottobre di ogni anno.

Ai 9€/l vengono poi aggiunti i costi di filtrazione, confezionamento, etichettatura e analisi che portano il prezzo a un subtotale di 10,50€/l ai quali si aggiungono i restanti 5,50€ per le spese di marketing, amministrazione, personale etc.



CANINO D.o.p. - 14,50/15 €/l


Il prezzo del D.o.p. Canino è di base 8,00/8,50 € in quanto include in sé le spese per la fornitura certificata, del certificato ccia, delle spese dei controlli da parte degli ispettori e infine, ma non per importanza, il prezzo racchiude la peculiarità dell’origine di queste olive: una zona ristretta e dunque una produzione molto più limitata del solito.
Il canino d.o.p. filtrato, confezionato, imbottigliato e analizzato arriva a costare tra i 9€ e i 9,50€ a cui si aggiungono le spese di marketing, del personale e tasse per un ammontare  di 5,50€.



BIOLOGICO  - 14,50 - 15,00 €/l


La pregiatezza del nostro olio biologico è tangibile sin dalla concimazione del terreno in cui nascono e crescono gli ulivi. Il costo di 8,50 - 9,00€/l per noi è ampiamente giustificato in quanto la filiera prevede un fornitore certificato che ha anch’esso sostenuto costi per ottenere le certificazioni adatte, per utilizzare concimi bio/organici unendo tutto ciò a una produzione più controllata rispetto allo standard  e una minore percentuale di resa delle olive dovuta alla raccolta anticipata.